Ustioni ed antistaminici

Alibrandi, Antonino (1950) Ustioni ed antistaminici. Atti della Reale Accademia Peloritana - Classe di Scienze Medico-Biologiche, LI. pp. 107-122.

[img] PDF
Atti_2_1948-50_107_ustioni_ed_antistaminici.pdf - Published Version
Restricted to Registered users only

Download (4MB)

Abstract

Gli AA., dopo aver rilevato nei cani ustionati un aumento di lieve entità del Ca e del K, una diminuzione progressiva dei cloruri e nessuna modificazione del contenuto proteico del siero di sangue, hanno constatato che gli antistaminici di sintesi, mentre non modificano affatto negli animali normali i tassi ematici di questi elementi, non ne influenzano neppure - almeno in maniera apprezzabile - il comportamento negli animali scottati. Da ciò essi hanno dedotto che il benefico effetto che gli antistaminici di sintesi esplicano nelle ustioni non è da riferire ad un'azione svolta sui tassi del Ca, del K e dei cloruri modificati in seguito all'ustione stessa.

Item Type: Article
Subjects: M.U.S. - Miscellanea > Atti Accademia Peloritana > Classe di Scienze Medico-Biologiche > 1948-50
Depositing User: Dr V T
Date Deposited: 12 Nov 2012 11:31
Last Modified: 28 Jan 2013 11:41
URI: http://cab.unime.it/mus/id/eprint/1956

Actions (login required)

View Item View Item