Coagulazione sanguigna e resistenza capillare in tubercolotici in corso di cura streptomicinica. Effetti della streptomicina sulla coagulazione "in vitro"

Andrini, Francesco and Jacinto, V. (1950) Coagulazione sanguigna e resistenza capillare in tubercolotici in corso di cura streptomicinica. Effetti della streptomicina sulla coagulazione "in vitro". Atti della Reale Accademia Peloritana - Classe di Scienze Medico-Biologiche, LI. pp. 387-400.

[img] PDF
Atti_2_1948-50_387_coagulazione_sanguigna_e_resistenza_capillare_in_tubercolotici_in_corso_di_cura_streptomicinica.pdf - Published Version
Restricted to Registered users only

Download (4MB)

Abstract

Gli AA. dopo avere ricordato i principali disturbi che possono sopravvenire in corso di terapia streptomicinica, si soffermano a considerare quelli di natura emorragica e le ipotesi emesse per spiegarli. Riportano le esperienze praticate in tubercolotici sottoposti a prove sulla coagulazione sanguigna e resistenza capillare prima durante e dopo cura streptomicinica. Queste prove hanno dato esito negativo in tutti i casi esaminati, mentre le ricerche condotte in vitro hanno dimostrato che la streptomicina possiede una notevole azione anticoagulante.

Item Type: Article
Subjects: M.U.S. - Miscellanea > Atti Accademia Peloritana > Classe di Scienze Medico-Biologiche > 1948-50
Depositing User: Dr V T
Date Deposited: 12 Nov 2012 11:25
Last Modified: 28 Jan 2013 09:35
URI: http://cab.unime.it/mus/id/eprint/2020

Actions (login required)

View Item View Item