Messanae Universitas Studiorum

La frenicotomia, quale operazione preliminare, coadiuvante nella cura radicale delle ernie voluminose incoercibili. Dati clinici e rilievi sperimentali sugli effetti della frenicotomia sulla pressione endoaddominale

D'Agata, Giuseppe (1937) La frenicotomia, quale operazione preliminare, coadiuvante nella cura radicale delle ernie voluminose incoercibili. Dati clinici e rilievi sperimentali sugli effetti della frenicotomia sulla pressione endoaddominale. Accademia Peloritana dei Pericolanti - Classe di Scienze Scienze Medico-Biologiche, XXXIX (1). pp. 147-151.

[img] PDF
Restricted to Registered users only

Download (2227Kb)

    Abstract

    L’Autore, per un agevole riduzione delle ernie voluminose incoercibili, consiglia di ricorrere al taglio del nervo frenico, preferibilmente del sinistro. Con tale preliminare operazione viene di molto facilitata l’ulteriore cura radicale di tali ernie, che presenta altrimenti notevoli difficoltà di esecuzione.
    L’Autore conforta i dati clinici con ricerche sperimentali, che provano come realmente al taglio del frenico consegue una evidente e ben marcata diminuzione del tono, espressione di un aumento della capacità della cavità addominale.

    Item Type: Article
    Subjects: M.U.S. - Miscellanea > Atti Accademia Peloritana > Classe di Scienze Fisiche, Matematiche e Naturali > 1936-37
    M.U.S. - Miscellanea > Atti Accademia Peloritana > Classe di Scienze Medico-Biologiche > 1936-37
    M.U.S. - Miscellanea > Atti Accademia Peloritana > Classe di Scienze Giuridiche, Economiche e Politiche > 1936-37
    M.U.S. - Miscellanea > Atti Accademia Peloritana > Classe di Lettere, Filosofia e belle Arti > 1936-37
    Divisions: UNSPECIFIED
    Depositing User: Dr PP C
    Date Deposited: 13 Nov 2012 12:40
    Last Modified: 13 Nov 2012 12:40
    URI: http://cab.unime.it/mus/id/eprint/2159

    Actions (login required)

    View Item