Studio della riserva insulinica dopo stimolo sequenziale (T.S.S.) in normali, obesi e diabetici

Quartarone, M. and Saitta, A. and Cucinotta, D. and Squadrito, Giovanni (1978) Studio della riserva insulinica dopo stimolo sequenziale (T.S.S.) in normali, obesi e diabetici. Accademia Peloritana dei Pericolanti - Classe di Scienze Scienze Medico-Biologiche, LXVI (1). pp. 449-458.

[img] PDF
atti_2_1978(2)_449.pdf
Restricted to Registered users only

Download (2MB)

Abstract

Gli AA. hanno seguito in obesi, primitivi e diabetici, in soggetti diabetici dell’età matura, normopeso insulino-indipendente, ed insulino-dipendente oltre che in soggetti di controllo, il comportamento dell’IRI, dopo stimolo sequenziale condotto con glucosio e glucagone. I risultati ottenuti sembrano poter dimostrare che sia nell’obesità che nel diabette dell’età matura possa esistere un’alterazione ed a grado diverso della beta-cellula a recepire lo stimolo per il glucosio, che si caratterizza, nell’obeso primitivo, in una amplificazione, oltre che in un ritardo spesso della risposta dell’IRI e nell’obeso diabetico e nel diabetico normopeso dell’età matura, insulino-indipendente, in una minore oltre che tardiva dismissione dell’ormone insulare. Una minore compromissione della risposta dell’IRI allo stimolo glucagonico rilevata nel diabete insulino-indipendente, sia nell’obeso che dei soggetti in normopeso, fa prospettare la possibilità che la beta-cellula in tali condizioni è sempre in grado di conservare una certa capacità bioenergetlca e di rispondere, se adeguatamente sollecitata a stimoli diversi da quelli del glucosio.

Item Type: Article
Subjects: M.U.S. - Miscellanea > Atti Accademia Peloritana > Classe di Scienze Medico-Biologiche > 1978 (2)
Depositing User: Dr PP C
Date Deposited: 19 Nov 2012 08:58
Last Modified: 03 Apr 2013 08:16
URI: http://cab.unime.it/mus/id/eprint/2258

Actions (login required)

View Item View Item