Alfa-metil-dopa e funzionalità renale

Saitta, A. and Scamardi, R. and Mangano, C. and Trifiletti, A. and Intrieri, F.S. and Squadrito, Giovanni (1979) Alfa-metil-dopa e funzionalità renale. Accademia Peloritana dei Pericolanti, Classe di Scienze Medico-Biologiche, LXVII. pp. 99-110.

[img] PDF
atti_2_1979(1)_99.pdf - Submitted Version
Restricted to Registered users only

Download (2MB)

Abstract

Gli AA. hanno studiato il comportamento della funzionalità renale, in corso di terapia a lungo termine con alfa-metil-dopa, in un gruppo di pazienti ipertesi che già di base presentavano, a grado diverso, una compromissione di tale funzione. Essi hanno potuto rilevare come l’alfa-metil-dopa, alle dosi e con le modalità impiegate, si mostra non solo in grado di ridurre significativamente i valori pressori, ma nel contempo non appare influenzare negativamente la funzionalità renale, anche se di base compromessa, rilevandosi talora, entro certi limiti, un miglioramento di tale funzione nel corso del trattamento instaurato.

Item Type: Article
Subjects: M.U.S. - Miscellanea > Atti Accademia Peloritana > Classe di Scienze Medico-Biologiche > 1979 (1)
Depositing User: Dr A F
Date Deposited: 23 Nov 2012 10:01
Last Modified: 03 Apr 2013 08:13
URI: http://cab.unime.it/mus/id/eprint/2350

Actions (login required)

View Item View Item