Il morbo di Wilson. Possibilità diagnostiche e terapeudiche precoci: nota preliminare

Calcagno, G. and Pavone, F. and Caracciolo, A. and Fiamingo, M. (1985) Il morbo di Wilson. Possibilità diagnostiche e terapeudiche precoci: nota preliminare. Atti della Accademia Peloritana dei Pericolanti - Classe di Scienze Medico-Biologiche, LXXIII (1). pp. 51-56.

[img] PDF
atti_2_1985_51.pdf
Restricted to Registered users only

Download (1MB)

Abstract

Gli autori, attraverso lo studio sistematico di un nucleo familiare, concludono sulla utilità del dosaggio della cupruria di base e dopo carico con penicillamina, ai fini della diagnosi precoce del morbo di Wilson. Tutto questo nell’ipotesi che solo una terapia precoce possa prevenire i gravi danni neurologici e parenchimali della malattia conclamata.

Item Type: Article
Subjects: M.U.S. - Miscellanea > Atti Accademia Peloritana > Classe di Scienze Fisiche, Matematiche e Naturali > 1985
M.U.S. - Miscellanea > Atti Accademia Peloritana > Classe di Scienze Medico-Biologiche > 1985
M.U.S. - Miscellanea > Atti Accademia Peloritana > Classe di Lettere, Filosofia e belle Arti > 1985
Depositing User: Dr PP C
Date Deposited: 27 Dec 2012 10:55
Last Modified: 27 Dec 2012 10:55
URI: http://cab.unime.it/mus/id/eprint/2574

Actions (login required)

View Item View Item