Acidi biliari sierici nella cirrosi epatica: valore prognostico

Rossi, L. and Siciliano, M. and Milani, A. and Marra, L. and Adamo, Elena Bianca (1989) Acidi biliari sierici nella cirrosi epatica: valore prognostico. Accademia Peloritana dei Pericolanti, Classe di Scienze Medico-Biologiche, LXXVII. pp. 135-143.

[img] PDF
atti_2_1989_135.pdf - Submitted Version
Restricted to Registered users only

Download (1MB)

Abstract

Il valore prognostico a lungo termine degli acidi biliari sierici è stato valutato esaminando retrospettivamente i dati del follow-up di 111 pazienti affetti da cirrosi epatica. Prendendo in considerazione i dati della sopravvivenza individuale a 12 e 24 mesi, abbiamo determinato i valori di cut-off degli SBA in grado di discriminare con il massimo grado di accuratezza tra i pazienti deceduti e quelli sopravvissuti a tali intervalli di tempo. La determinazione degli SBA ha permesso di ottenere in tal modo valutazioni prognostiche a 12 e 24 mesi nel singolo paziente cirrotico con una accuratezza globale che raggiunge l’80% circa. L’elevato potere predittivo degli SBA nella cirrosi epatica, confermato dai nostri dati sperimentali, rende tale parametro un efficace strumento di valutazione nella pratica clinica.

Item Type: Article
Subjects: M.U.S. - Miscellanea > Atti Accademia Peloritana > Classe di Scienze Fisiche, Matematiche e Naturali > 1989
M.U.S. - Miscellanea > Atti Accademia Peloritana > Classe di Scienze Medico-Biologiche > 1989
M.U.S. - Miscellanea > Atti Accademia Peloritana > Classe di Scienze Giuridiche, Economiche e Politiche > 1989
M.U.S. - Miscellanea > Atti Accademia Peloritana > Classe di Lettere, Filosofia e belle Arti > 1989
Depositing User: Dr A F
Date Deposited: 27 Dec 2012 12:01
Last Modified: 24 Jan 2013 08:31
URI: http://cab.unime.it/mus/id/eprint/2627

Actions (login required)

View Item View Item