Messanae Universitas Studiorum

La dilatazione idraulica a palloncino (Rigiflex TTS): un metodo sicuro ed efficace per le dilatazioni strumentali delle stenosi esofagee benigne

La Spada, F. and Casablanca, G. and Barone, M. and La Spada, M. and Stroscio, S. and Caminiti, R. (1989) La dilatazione idraulica a palloncino (Rigiflex TTS): un metodo sicuro ed efficace per le dilatazioni strumentali delle stenosi esofagee benigne. Accademia Peloritana dei Pericolanti, Classe di Scienze Medico-Biologiche, LXXVII. pp. 537-545.

[img] PDF - Submitted Version
Restricted to Registered users only

Download (2755Kb)

    Abstract

    Il metodo Rigiflex TTS rappresenta, in ordine di tempo, l’ultimo metodo di dilatazione strumentale dell’esofago e si pone come la più valida alternativa alle tecniche filoguidate. Infatti, il Rigiflex TTS consiste in un dilatatore a palloncino costituito da un materiale assolutamente anelastico che permette che vengano raggiunte elevate pressioni interne senza che si modifichi il diametro esterno del palloncino che viene introdotto, attraverso il canale operativo di un endoscopio, sotto visione diretta nella stenosi.
    Dal punto di vista tecnico la dilatazione con il Rigiflex offre alcuni vantaggi rispetto alle tecniche filoguidate: a) consente di eseguire la dilatazione sotto visione diretta e di controllarne le varie fasi, dal posizionamento all’estrazione; b) consente di esercitare una dilatazione di tipo “radiale”, meno pericolosa per il rischio di rotture del viscere rispetto a quella “longitudinale” delle tecniche filoguidate; c) consente di sostituire i palloncini di calibro diverso senza dover rimuovere l’endoscopio, evitando il continuo trauma cui sono sottoposti i pazienti con le altre tecniche; ciò si traduce in una maggiore tollerabilità che rende più applicabile il metodo, anche se ripetuto per numerose sessioni.
    Gli AA. riportano l’esperienza dell’Istituto di Chirurgia Toracica e Cardiovascolare dell’Università di Messina con tale nuova metodica, sottolineando come i fattori che abbiamo prima elencato abbiano condotto ad una maggiore efficacia, all’assoluta assenza di complicanze e, fattore molto importante, ad una elevata tollerabilità alla dilatazione, paragonabile a quella di un esame endoscopico routinario.

    Item Type: Article
    Subjects: M.U.S. - Miscellanea > Atti Accademia Peloritana > Classe di Scienze Fisiche, Matematiche e Naturali > 1989
    M.U.S. - Miscellanea > Atti Accademia Peloritana > Classe di Scienze Medico-Biologiche > 1989
    M.U.S. - Miscellanea > Atti Accademia Peloritana > Classe di Scienze Giuridiche, Economiche e Politiche > 1989
    M.U.S. - Miscellanea > Atti Accademia Peloritana > Classe di Lettere, Filosofia e belle Arti > 1989
    Divisions: UNSPECIFIED
    Depositing User: Dr A F
    Date Deposited: 28 Dec 2012 12:52
    Last Modified: 28 Dec 2012 12:52
    URI: http://cab.unime.it/mus/id/eprint/2725

    Actions (login required)

    View Item