Messanae Universitas Studiorum

Sono reversibili le alterazioni istopatologiche degli organi di animali con occlusione alta acuta dell'intestino?

D'Agata, Giuseppe Sono reversibili le alterazioni istopatologiche degli organi di animali con occlusione alta acuta dell'intestino? Atti della Reale Accademia Peloritana dei Pericolanti, XLVIII. pp. 468-470.

[img] PDF
Atti_2_1945-46_468_sono_reversibili_le_alterazioni_isto-patologiche_degli_organi_di_animali_con_occlusione_alta_acuta_dell'intestino.pdf - Published Version
Restricted to users from Unime

Download (711kB) | Request a copy

Abstract

L'A. ha provocato in animali da esperimento delle occlusioni alte intestinali, a mezzo di costrizione con laccio che poteva con adatto artificio tecnico, essere rimosso senza sottoporre l'animale a nuovo intervento operativo. Ha potuto così accertare che, allorché la canalizzazione di ripristinava non oltre la 60 - 70 a ora, le lesioni istologiche riscontrate negli organi erano reversibili, mentre non lo erano più se l'occlusione veniva ulteriormente protratta.

Item Type: Article
Subjects: M.U.S. - Miscellanea > Atti Accademia Peloritana > Classe di Scienze Medico-Biologiche > 1945-46
Depositing User: Dr V T
Date Deposited: 21 Jan 2013 09:59
Last Modified: 28 Jan 2013 11:27
URI: http://cab.unime.it/mus/id/eprint/3479

Actions (login required)

View Item View Item