Messanae Universitas Studiorum

La microspettroscopia nell'infrarosso in trasformata di Fourier: una metodologia non distruttiva per studi avanzati nel campo del patrimonio artistico dell'area mediterranea

Barone, G. and Di Leo, F. and Fiumara, A. and Magazù, S. and Majolino, Domenico and Migliardo, Placido and Ponterio, Rosina and Rodriquez, Maria Teresa (2003) La microspettroscopia nell'infrarosso in trasformata di Fourier: una metodologia non distruttiva per studi avanzati nel campo del patrimonio artistico dell'area mediterranea. Anno 1996, LXXIV. pp. 139-158.

[img]
Preview
PDF
Download (4Mb) | Preview

    Abstract

    E' stata condotta un'analisi non distruttiva mediante microspettroscopia FTIR su reperti del patrimonio culturale dell'area mediterranea. Questa tecnica spettroscopica applicata in situ su superfici di dimensioni micrometriche ha consentito la caratterizzazione dei pigmenti contenuti nelle miniature di due testi sacri del XII e XV secolo. Congiuntamente uno studio sui frammenti di anfore, di tegole, e di vasi, provenienti dalla necropoli greca di Himera, ha permesso di ottenere utili informazioni sulla provenienza dei manufatti analizzati. Infine sono state investigate le fasi mineralogiche presenti nelle litologie caratteristiche della Sicilia orientale pre creare un database rappresentativo, utilizzabile nella fase di restauro dei monumenti e degli edifici rilevanti da un punto di vista storico artistico.

    Item Type: Article
    Subjects: M.U.S. - Miscellanea > Atti Accademia Peloritana > Classe di Scienze Fisiche, Matematiche e Naturali
    Divisions: UNSPECIFIED
    Depositing User: Utente Interno
    Date Deposited: 27 May 2004
    Last Modified: 02 Apr 2013 10:52
    URI: http://cab.unime.it/mus/id/eprint/40

    Actions (login required)

    View Item