Home » Fornitura di documenti (Document delivery)
FORNITURA DI DOCUMENTI (DOCUMENT DELIVERY)

Il servizio di fornitura documenti (document delivery) permette di reperire presso altre Biblioteche articoli di riviste o parti di volumi non disponibili nella propria Biblioteca di riferimento. I documenti vengono forniti agli utenti esclusivamente per finalità di studio e di ricerca e a uso strettamente personale.
Il servizio è erogato nel rispetto della normativa vigente in materia di riproduzione del materiale bibliografico e di tutela del diritto d’autore, ai sensi della L. 633/1941 e successive modificazioni e integrazioni.

RegolamentoDD.pdf

UTENTI

Possono usufruire del servizio sia gli utenti istituzionali che quelli esterni (previa autorizzazione del responsabile della struttura per motivate esigenze di studio e di ricerca). Gli utenti possono richiedere 5 documenti contemporaneamente (ulteriori richieste verranno esaminate soltanto dopo che le prime inviate saranno state evase completamente) e comunque non più di 10 al mese per le Biblioteche dei Poli Umanistici e non più di 15 per le Biblioteche dei Poli Scientifici.

Le richieste possono essere inoltrate tramite apposito modulo (aggiungere pdf modulo) o solo per gli utenti istituzionali tramite il sistema NILDE (Network Inter-Library Documnt Exchange), collegandosi al sito https://nilde.bo.cnr.it/index.php con le proprie credenziali istituzionali.

BIBLIOTECHE

Il servizio si rivolge a tutte le Biblioteche che assicurano la reciprocità gratuita. Le richieste vanno inoltrate alla Biblioteca che possiede il documento cartaceo o alla Biblioteca del settore disciplinare affine in caso di risorse elettroniche, preferibilmente tramite NILDE per le Biblioteche che aderiscono al sistema o  inviando una mail. Le richieste saranno evase nel più breve tempo possibile e comunque non oltre 3 giorni. Il materiale richiesto sarà fornito in formato pdf alla Biblioteca richiedente.

FORNITURA INTRATENEO

Il servizio interessa tutte le Biblioteche dell’Ateneo al fine di facilitare lo scambio dei documenti tra Poli molto distanti e venire incontro alle esigenze degli utenti che hanno difficoltà a raggiungere le sedi decentrate. Gli utenti inoltrano la richiesta alla propria Biblioteca. Lo scambio dei documenti tra le Biblioteche del’Ateneo avverrà tramite NILDE secondo le modalità indicate per la fornitura di documenti alle Biblioteche esterne.