La legge per il riconoscimento della cittadinanaza. Dallo "ius sanguis" allo "ius soli"

Fascetto Sivillo, Maria Chiara (2018) La legge per il riconoscimento della cittadinanaza. Dallo "ius sanguis" allo "ius soli". Laurea thesis, UNSPECIFIED.

[img] Text
tesi di FASCETTO SIVILLO.pdf
Restricted to Solo utenti registrati Info

Abstract

Il crescente afflusso di immigrati in Italia pone la nostra società di fronte a problematiche che assumono ogni giorno maggiore rilievo. Tra queste, vi è la necessità di un inserimento nella società delle seconde generazioni, i figli degli immigrati nati e cresciuti in Italia che domandano il riconoscimento dei loro diritti. Nell’ambito di tali rivendicazioni, la cittadinanza assume un ruolo cruciale, poiché da sempre è il simbolo dell’appartenenza ad una comunità e lo strumento che permette di detenere i diritti specifici dei cittadini oltre che doveri. Lo scopo di questo lavoro è duplice: dal un lato bisogna comprendere l’importanza del valore che la cittadinanza ha assunto nelle varie epoche storiche, nel diritto internazionale e nel diritto interno; dall’altro lato occorre capire l'esigenza di una nuova prospettiva che essa dovrebbe assumere nell’ambito di un mondo sempre più globalizzato.

Item Type: Tesi (Laurea )
Subjects: Scienze Economiche e Statistiche
Dipartimento: Dipartimento di Economia
Depositing User: Mrs Cettina Cosenza
Date Deposited: 29 Aug 2018 11:43
Last Modified: 29 Aug 2018 11:43
URI: http://cab.unime.it/tesi/id/eprint/3426

Actions (login required)

View Item View Item