Accordo CETA tra Europa e Canada: analisi e possibili effetti economici

Venuti, Annalisa (2018) Accordo CETA tra Europa e Canada: analisi e possibili effetti economici. Laurea thesis, UNSPECIFIED.

[img] Text
tesi Annalisa Venuti.pdf
Restricted to Solo utenti registrati Info

Abstract

Il CETA (in inglese Comprehensive Economic and Trade Agreement, letteralmente "Accordo economico e commerciale globale") è un trattato di libero scambio tra Canada e Unione europea, entrato in vigore, seppur in forma provvisoria, il 21 settembre 2017, e attualmente in fase di ratifica da parte degli stati UE. I negoziati che hanno portato al CETA sono durati cinque anni, dal 2009 al 2014; gli Stati dell'UE e i membri del Parlamento europeo hanno ricevuto il 5 agosto 2014 il testo completo, che è stato quindi reso pubblico in un summit UE-Canada il 26 agosto successivo. Per l'Unione europea il trattato è stato approvato dal Parlamento europeo il 15 febbraio 2017, con 408 voti favorevoli, 254 contrari e 33 astenuti. Attualmente è entrato in vigore solo nelle sue parti fondamentali. L'intento ricercato nella stesura del presente elaborato è di ripercorrere il contenuto del trattato attraverso un'analisi sintetica, evidenziandone i tratti principali e le aree di contatto, con particolare riferimento ai possibili scenari futuri che si prospetteranno in una decina d’anni.

Item Type: Tesi (Laurea )
Subjects: Scienze Economiche e Statistiche
Dipartimento: Dipartimento di Economia
Depositing User: Mrs Cettina Cosenza
Date Deposited: 17 Sep 2018 13:57
Last Modified: 17 Sep 2018 13:57
URI: http://cab.unime.it/tesi/id/eprint/3652

Actions (login required)

View Item View Item