Analisi regionale del credito in Italia

Zirilli, Marco (2018) Analisi regionale del credito in Italia. Laurea Magistrale thesis, UNSPECIFIED.

[img] Text
TESI finale Zirilli.pdf
Restricted to Solo utenti registrati Info

Abstract

Si è parlato spesso e su più fronti di “Italia a due velocità”: Nord e Sud sono sempre più distanti tra loro, quasi a configurare due realtà geografiche diverse; eppure, fanno parte della stessa nazione. La questione relativa alla forbice del livello di sviluppo socio-economico tra le regioni del Nord e quelle del Sud Italia è ampiamente nota ma il relativo dibattito, per quanto ormai saturo di argomentazioni, non si è mai del tutto sopito. Certamente, tuttavia, ancora oggi vari fattori ostacolano la riduzione di questo gap: la carenza d'infrastrutture, la presenza di un sistema bancario poco sensibile alle esigenze del territorio, i ritardi di una pubblica amministrazione affetta da burocrazia pletorica, l'emigrazione di tanti giovani a causa della limitata offerta lavorativa e, in ultimo, ma non certo in ordine di importanza, l'interferenza costante delle organizzazioni criminose nella vita politica ed economica. Il presente lavoro di tesi si prefigge quale obiettivo l'analisi del suddetto fenomeno da una particolare angolazione, ovvero quella del sistema bancario, proponendosi di fornire un quadro esaustivo delle diversità che contraddistinguono il mercato creditizio nelle diverse aree territoriali italiane. Il periodo di riferimento è il quinquennio 2012-2016, che, come noto, rappresenta la fase immediatamente successiva alla crisi del debito pubblico che, a partire dal 2010-2011, ha interessato tutto il panorama nazionale. La variabile di riferimento è costituita dai tassi di interesse attivi a breve termine osservati, per l'appunto, per il quinquennio 2012-2016 nelle diverse regioni italiane. L'elaborato si sviluppa in due parti: la prima relativa all'individuazione degli indicatori relativi al contesto socio-economico, alla concentrazione del sistema bancario e alla struttura dello stesso; la seconda, imperniata su una stima econometrica, volta ad evidenziare i fattori che incidono sulla determinazione del tasso di interesse nelle diverse regioni italiane.

Item Type: Tesi (Laurea Magistrale)
Subjects: Scienze Economiche e Statistiche
Dipartimento: Dipartimento di Economia
Depositing User: Mrs Cettina Cosenza
Date Deposited: 17 Sep 2018 14:35
Last Modified: 17 Sep 2018 14:35
URI: http://cab.unime.it/tesi/id/eprint/3656

Actions (login required)

View Item View Item