LA LINEA SOTTILE CHE SEPARA LA CONTENZIONE FISICA DALLA COSTRIZIONE: RESPONSABILITÀ DELL'INFERMIERE

ALESCI, Alice (2018) LA LINEA SOTTILE CHE SEPARA LA CONTENZIONE FISICA DALLA COSTRIZIONE: RESPONSABILITÀ DELL'INFERMIERE. Laurea thesis, UNSPECIFIED.

[img] Text
Tesi di Laurea di Alesci Alice _Matr. n. 464165.pdf
Restricted to Solo utenti registrati Info

Abstract

Durante il mio percorso di studi, mi son imbattuta in uno dei dilemmi che da decenni e decenni interessano la sanità: l’utilizzo della contenzione è giusto o sbagliato? Il diritto alla libertà del proprio corpo è il più elementare dei diritti garantiti dalla Costituzione Italiana che all’art. 13 sancisce l’inviolabilità personale. Eppure basta una malattia, una perturbazione della mente o, più semplicemente la vecchiaia, perché questo diritto venga messo in discussione. L’obiettivo di questo lavoro è di mettere a confronto i pareri discordanti di studi e convention e porre dei quesiti in ognuno di noi ad un problema di cui si parla ma al quale alle volte non si presta attenzione.

Item Type: Tesi (Laurea )
Subjects: Scienze Mediche
Dipartimento: Dipartimento di Medicina clinica e sperimentale
Depositing User: Dott.ssa Santina Francolino
Date Deposited: 21 May 2019 13:22
Last Modified: 21 May 2019 13:22
URI: http://cab.unime.it/tesi/id/eprint/4006

Actions (login required)

View Item View Item