CURARE E PRENDERSI CURA DEL PAZIENTE: QUAL È LA DIFFERENZA?

DI MARCO, FLAVIO (2018) CURARE E PRENDERSI CURA DEL PAZIENTE: QUAL È LA DIFFERENZA? Laurea thesis, UNSPECIFIED.

[img] Text
Tesi di Laurea di Flavio di Marco _ 464520.pdf
Restricted to Solo utenti registrati Info

Abstract

In un contesto che quasi quotidianamente celebra i fasti di una scienza ormai apparentemente invincibile, si vive sempre più l’inguaribilità e la morte del proprio paziente come una sconfitta personale, a cui seguono le reazioni di fuga, quindi di abbandono del paziente o di aggressività, spesso sconfinante nell’accanimento terapeutico. Ecco che diventa di vitale importanza umanizzare la medicina: curare l’uomo, il malato e non la malattia; farsi carico della sofferenza, oltre il dolore fisico; curarsi delle persone, piuttosto che curare le persone.

Item Type: Tesi (Laurea )
Subjects: Scienze Mediche
Dipartimento: Dipartimento di Medicina clinica e sperimentale
Depositing User: Dott.ssa Santina Francolino
Date Deposited: 21 May 2019 13:28
Last Modified: 21 May 2019 13:28
URI: http://cab.unime.it/tesi/id/eprint/4055

Actions (login required)

View Item View Item