IL DIRITTO DI NON SOFFRIRE. "CURARE QUANDO NON SI PUO' GUARIRE"

IMPERIALE, VALENTINA (2018) IL DIRITTO DI NON SOFFRIRE. "CURARE QUANDO NON SI PUO' GUARIRE". Laurea thesis, UNSPECIFIED.

[img] Text
Tesi di Laurea di Valentina Imperiale _ 441165.pdf
Restricted to Solo utenti registrati Info

Abstract

In Italia l’attenzione al problema dolore ha cominciato a svilupparsi soprattutto nel campo delle cure palliative, volte a garantire una dignità di fine vita trattando le sofferenze fisiche e psicologiche dei malati terminali. Dal punto di vista legislativo le cure palliative e la terapia del dolore, sono state recepite dal Governo e prese in considerazione dalle istituzioni solo negli anni’90. L’aspetto di alleviare, accompagnare alla morte e l’importanza dell’infermiere viene sostenuto anche nel decreto ministeriale 14/09/1994 N. 739, l’infermiere è la figura professionale responsabile “dell’assistenza infermieristica preventiva, curativa,palliativa, educativa”, mentre nel Codice Deontologico del 2009, nell’art.34 afferma che: “L’infermiere si attiva per prevenire e contrastare il dolore e alleviare la sofferenza. Si adopera affinché l’assistito riceva tutti i trattamenti necessari”.

Item Type: Tesi (Laurea )
Subjects: Scienze Mediche
Dipartimento: Dipartimento di Medicina clinica e sperimentale
Depositing User: Dott.ssa Santina Francolino
Date Deposited: 21 May 2019 13:30
Last Modified: 21 May 2019 13:30
URI: http://cab.unime.it/tesi/id/eprint/4082

Actions (login required)

View Item View Item