"IL RUOLO DELL'INFERMIERE NELLA GESTIONE ANESTESIOLOGICA NEGLI AMBIENTI NON CONVENZIONALI"

LAZZARA, LUIGI (2018) "IL RUOLO DELL'INFERMIERE NELLA GESTIONE ANESTESIOLOGICA NEGLI AMBIENTI NON CONVENZIONALI". Laurea thesis, UNSPECIFIED.

[img] Text
TESI_DI_LAUREA_DI_LAZZARA_LUIGI_CDS_INFERMIERISTICA_MATR.467016.pdf
Restricted to Solo utenti registrati Info

Abstract

Alla base di questo elaborato vi è un tema che ha ormai acquisito sempre più importanza e centralità in ambito sanitario, anche dal punto di vista della gestione infermieristica: la “NORA” acronimo inglese espressione di “NON OPERATING ROOM ANESTHESIA” che indica l’insieme di procedure anestesiologiche svolte al di fuori delle Sale operatorie, finalizzate al raggiungimento di un effetto prevalentemente sedo-analgesico, che può evolvere verso stadi di profondità via via maggiori sino alla narcosi, per garantire livelli di qualità e di sicurezza in quei pazienti che si accingono ad affrontare particolari procedure diagnostiche e terapeutiche e dei professionisti coinvolti. L’obiettivo di questa tesi è fornire un’attenta analisi dell’operato svolto dal professionista infermiere, nonché le conoscenze e competenze professionali su cui si fonda l’assistenza al paziente, indipendentemente dal regime di ospedalizzazione in cui si trova ad operare.

Item Type: Tesi (Laurea )
Subjects: Scienze Mediche
Dipartimento: Dipartimento di Medicina clinica e sperimentale
Depositing User: Dott.ssa Santina Francolino
Date Deposited: 21 May 2019 13:33
Last Modified: 21 May 2019 13:33
URI: http://cab.unime.it/tesi/id/eprint/4091

Actions (login required)

View Item View Item