1976-1986

1976 
258. Trad. di: B. Pasternak, Disamore e altri racconti (Inizio d’un romanzo su Patrik, Storia di una controttava, Disamore; tit. or.: Nočalo romana o Patrike, Istorija odnoj kontroktavy, Bezljub’e), Feltrinelli, Milano, pp. 156 [localizza]
259. Trad. di: A.V. Bachrach, Seguendo la memoria, seguendo gli appunti (La Berlino degli anni Venti. Gli incontri con Andrej Belyj), I ed. «Kontinent», pp. 73-98
260. Trad. di: B. Savinkov, Cavallo pallido, Cavallo nero (tit. or.: Kon’blednyj, Kon’voronoj), Feltrinelli, Milano, pp. 224
261. Trad. di: N. Rimskij-Korsakov, La notte di Natale (tit. or.: Noč pered Roždestvom), trad. del testo russo dell’opera per la versione ritmica di Fedele D’Amico. Prima esecuzione ital. al Teatro Comunale di Bologna
262. I traduttori di Puskin, lettera al «Corriere della sera», 8  marzo

1977 
263. Il paese di Ibansk, «Il Caffè», 1, pp. 29-35
264. Trad. di: A. Zinoviev, «L’Ibanismo», «Il Caffè», 1, 29-35
265. Trad. di: V. Eroféev, Mosca sulla vodka (tit. or.: Moskva-Petuški), Feltrinelli (II ed. 1990), Milano, pp. 132 [localizza]
266. Peculiarità del dissenso letterario in Russia e sue polivalenze. Relazione al Convegno sul tema: «Crisi dell’egemonia e delle contraddizioni del’Est europeo». Biennale d’Arte 1977, Venezia, 15-17 novembre
267. Bibliografia generale degli autori russi e sovietici in lingua italiana: 1977-1979, RaS, 3 [localizza]
268. Il Dottor Živago vent’anni dopo e la polemica del dissenso, EL [ndr: NRE], 2, pp. 110-112 [localizza]

1978 
269. Un amore di Dostoevskij, film televisivo, sceneggiatura in collab. con il regista A. Cane e con G. Rinaldi
270. Nota introd. e trad. di: A.A. Galič, Quando tornerò, Un treno, Romanza di città/Tonka (tre poesie inedite), NRE, 4, pp. 60-66 [localizza]
271. Trad. di:  N. Rimskij-Korsakov, Boiarina Vera Sceloga, trad. dell’originale russo per la versione ritmica di Fedele D’Amico, Ed. RAI
272. Trad. di: V. Maksimov, Addio da nessun luogo (tit. or.: Proščanie iz neotkuda), con pseudonimo L. de Paolis, Rusconi, Milano, pp. 338

1979 
273. Intr. e trad. di: M.I. Cvetaeva, Poesie, Feltrinelli (I ed. nella collana «Universale Economica»), Milano (vedi n. 227) [localizza]
274. [Ndr: Scandalo a Mosca:] la sfida di «Metropol’», NRE, 14, pp. 17-50 [localizza]
275. Pref. e trad. di: A. Gladilin, Previsioni per domani (tit. or.: Prognoz na zavtra), Ed. Città Armoniosa, Reggio Emilia, pp. 247 [localizza]

1980 
276. Fantastico grottesco assurdo e satira nella narrativa russa d’oggi (1956-1980), Ed. Peloritana, Messina, pp. 94 [localizza]
277. Gladilin: quando il tram della Russia fermerà le ruote, NRE, 17, pp. 25-27 [localizza]
278. Rec. di: C. Lasorge [ndr: Lasorsa], Pagine di slavistica italiana e «Il crepuscolo», NRE, 18, [ndr: pp. 145-146] [localizza]
279. Rec. di: L. Magarotto, La letteratura irreale, saggio sul [ndr: sulle origini del] realismo socialista, NRE, 19-20, [ndr: pp. 193-194] [localizza]
280. Le fiabe segrete russe,  «Il Caffè», 2, pp. 5-19

1981 
281. Rec. di: L. Satta-Baschian, Tempo di avvento,  «Il Tempo», 29 maggio
282. Uno specchio bruciante per l’Europa,  «Il Tempo», 10 giugno

1982
283. V. Salamov, B. Vachtin e altre vittime, NRE, 27, pp. 65-70 [localizza]
284. È suonata in Russia l’ora di raccogliere pietre… Scomuniche da Mosca per il ritorno ad una «letteratura religiosa». V. Solouchin, Tempo di raccoglier pietre (tit. or.: Vremja sobirat’ kamni, Mosca, 1980), NRE, 29-30, pp. 27-41 [localizza]
285. Ob otnošenii meždu fonemoj i grafemcj [ndr: grafemoj] v poezii M. Cvetaevoj, in Atti del «Primo Colloquio Internazionale su M. Cvetaeva», promosso dalla Facoltà di Lettere dell’Università di Losanna e dalla Soc. Ass. degli Scrittori Svizzeri, 30 giugno-3 luglio 1982, P. Lang ed., Berna 1991
286. Trad. di: M. Cvetaeva, Nostalgia per la patria, in Atti del «Primo Colloquio Internazionale su M. Cvetaeva», promosso dalla Facoltà di Lettere dell’Università di Losanna e dalla Soc. Ass. degli Scrittori Svizzeri, 30 giugno-3 luglio 1982, P. Lang ed., Berna 1991
287. Vystuplenie na diskussii o probleme perevoda, in Atti del «Primo Colloquio Internazionale su M. Cvetaeva», promosso dalla Facoltà di Lettere dell’Università di Losanna e dalla Soc. Ass. degli Scrittori Svizzeri, 30 giugno-3 luglio 1982, P. Lang ed., Berna 1991
288. Per un confronto Verga-Narratori slavi, in AA.VV., Apophoreta. Scritti offerti a G. Raya dalla Facoltà di Magistero dell’Università di Messina, Herder ed., Roma, pp. 511-513 [localizza]
289. Simposio a Losanna per Marina Cvetaeva, NRE, 31, pp. 91-95 [localizza]

1983
290. Bettizza alle radici del leninismo, NRE, pp. 73-79 [localizza]
291. Da tutte le capitali la voce degli esuli russi, NRE, 2, pp. 37-43 [localizza]
292. Sergej Klyčkov: un altro scrittore russo da dissotterrare, NRE, 5-6, pp. 49-54 [localizza]
293. Dissenso e no: esiste una letteratura «sovietica»?, NAFMM, pp. 673-699 [localizza]
294. Era uscito dal labirinto. Morto a Mosca l’uomo che conosceva tutti i retroscena del patto Stalin-Hitler, NRE, 11-12, pp. 13-15 [localizza]

1984
295. Parvus. Una figura anticipatrice (Quaderni dei NAFMM, n. 7), Herder ed., Roma, pp. 115 [localizza]
296. Trad. di: K. Paustovskij, Romanzi e racconti. Kara-Bugaz (da «Sobranie sočinenij»), vol. I (I ed. ital. col tit. Il mare di vetro, 1960; vedi n. 131); L’inizio di un’epoca ignota (tit. or.: V načale nevedogomo veka), vol II (I ed. ital. col tit.: I giorni rossi, 1959; vedi n. 122), Editori Riuniti, Roma

1985
297. Come giunse Alessandro Manzoni in Russia, ovvero l’azione letteraria di Puškin e il suo gusto per le cose italiane, NAFMM, III/2, pp. 823-848 [localizza]
298. Trad. di: A. Cechov, Il gabbiano. Lo zio Vanja. Il giardino dei ciliegi (tit. or.: Čajka. Djada Vanja. Viševyj sad), Fabbri, Bompiani, Sonzogno, Milano, pp. 250

1986
299. Le notti di Mosca. Riposa in pace caro compagno. Romanzo fantastico (II ed. con il vero nome dell’A.), Sugarco ed., Milano (vedi n. 242) [localizza]
300. Trad. di: M. Kazakov, Sculture, Dramma in un atto; E. Popov, La ladrona, racconto, «Il Caffè», 1 settembre, pp. 14-21
301. Gli eredi di Bobok, NAFMM, pp. 785-826 [localizza]