Esegesi aristotelica e drammaturgia. Postilla a due Progetti di censimento

Susanna Villari

Abstract


The paper focuses on the methodological and critical problems that
need to be addressed for the census planned and developed in «Studi
giraldiani».


 


-----


 


Il saggio mette a fuoco i problemi metodologici e critici da affrontare
nel corso della realizzazione dei censimenti progettati e avviati nel
contesto di questa rivista.


Full Text

PDF

Riferimenti bibliografici


C. CASTORINA, Linee programmatiche di un censimento delle tragedie cinque-seicentesche, «Studi giraldiani. Letteratura e teatro», I (2015), pp. 111-17
R. RICCO, Le edizioni cinquecentesche della Poetica di Aristotele in Italia, ivi, pp. 119-23.
PH. HORNE, The tragedies of G. B. G. Cinthio, Oxford, University Press, 1962.
Recensione di C. DIONISOTTI, «Giornale Storico della Lette-ratura italiana», CLX, 1963, pp. 114-21
GIOVAN BATTISTA GIRALDI CINTHIO, Discorsi intorno al comporre dei romanzi, delle comedie e delle tragedie (Venezia, Giolito, 1554.
GIOVAN BATTISTA GIRALDI CINTHIO, Discorsi intorno al comporre rivisti dall’autore nell’esemplare ferrarese Cl. I 90, a cura di S. VILLARI, Messina, Centro Interdipartimentale di Studi Umanistici, 2002, p. 314.
G. ALFANO, C. GIGANTE, E. RUSSO, Il Rinascimento, Roma, Salerno editrice, 2016.
Trattati di poetica e retorica del Cinquecento, a cura di B. WEINBERG, Bari, Laterza, 1970-1974, 4 voll..
BERNARDO SEGNI, Poetica d’Artistotile tradotta di greco in lingua vulgare fiorentina da Bernardo Segni gentiluomo et accademico fiorentino, a cura di S. BIONDA, Roma, Edizioni di Storia e Letteratura, 2015.
M. PIERI, La tragedia in Italia, in Le rinascite della tragedia. Origini classiche e tradizioni europee, a cura di G. GUASTELLA, Roma, Carocci, 2006 (terza ristampa: 2015), pp. 177-206.
N. SAVARESE, Per una nuova Drammaturgia (vicende, problemi, bibliografia), «Biblioteca teatrale», 4 (1972), pp. 73-86.
D. SERAGNOLI, Riflessioni su un archivio del teatro rinascimentale, «Teatro e storia», 2 (1987), pp. 383-92.
F. RUFFINI, Per un archi-vio del teatro e della scena rinascimentale, «Schifanoia», 3 (1987), pp. 179-83.
«Aristotele fatto volgare». Tradizione aristotelica e cultura volgare nel Rinascimento, a cura di D. A. LINES ed E. REFINI, Pisa, Edizioni ETS, 2014.
F. E. CRANZ, A bibliography of Aristotle Editions 1501-1600, Baden-Baden, Körner, 1971.
Le edizioni italiane del XVI secolo, vol. I, Roma, Multigrafica editrice, 1985 [1986], pp. 220-21.
S. FERRONE, Il teatro, in Storia della letteratura italiana diretta da E. Malato, vol. IV. Il primo Cinquecento, Roma, Salerno Editrice, 1996, pp. 909-1009.
GIOVAN GIORGIO TRISSINO, L’Italia liberata da’ Gothi: Roma, Valerio e Luigi Dorici, 1547
GIOVAN GIORGIO TRISSINO, La Quinta e sesta divisione della Poetica, in Trattati di poetica e retorica, vol. II, pp. 7-90.
S. JOSSA, Rappresentazione e scrittura. La crisi delle forme poetiche rinascimentali, Napoli, Vivarium, 1996
G. MAZZACURATI, Conflitti di culture nel Cinquecento, Napoli, Liguori, 1977;
G. MAZZACURATI, Il Rinascimento dei moderni: la crisi culturale del XVI secolo e la negazione delle origini, Bologna, Il Mulino, 1985.
F. TATEO, Classicismo romano e veneto, in Storia della letteratura italiana, a cura di E. MALATO, vol. IV, Il primo Cinquecento, Roma, Salerno editrice, 1996, pp. 457-506
F. TATEO, La letteratura della Controriforma, in Storia della letteratura italiana, vol. V. La fine del Cinquecento e il Seicento, Roma, Salerno editrice, 1997, pp. 111-224, in part. 118-26.
P. MASTROCOLA, L’idea del Tragico. Teorie della tragedia nel Cinquecento, Soveria Mannelli, Rubbettino, 1998.
I. ROMERA PINTOR, Bibliografia giraldiana, «Studi giraldiani. Letteratura e teatro», I (2015), pp. 128-72.
P. COSENTINO, Pazzi de’ Medici, Alessandro, in Dizionario Biografico degli Italiani, vol. LXXXIII, Roma, Treccani, 2015, pp. 21-23.
R. RICCO, Sulle tracce di Didone. Fra età classica e Rinascimento, l’evoluzione letteraria di un mito, Napoli, Guida, 2015, tomo II, pp. 191-203.
Il verso tragico dal Cinquecento al Settecento. Atti del Convegno di studi. Verona, 14-15 maggio 2003, a cura di G. LONARDI e S. VERDINO, Padova, Esedra editrice, 2005.
R. CREMANTE, Ragioni metriche nella genesi della tragedia rinascimentale, «Italique», XVIII (2015), pp. 65-88.
I territori del petrarchismo. Frontiere e sconfinamenti, a cura di C. MONTAGNANI, Roma, Bulzoni, 2005
B. ALFONZETTI, Finali tragici dal Cinquecento a Manzoni, in I finali. Letteratura e teatro, a cura di B. ALFONZETTI - G. FERRONI, Roma, Bulzoni, 2003, pp. 47-71.
M. FUMAROLI, Eroi e oratori: retorica e drammaturgia secentesche, Bologna, Il Mulino, 1990
R. ALONGE, La riscoperta rinascimentale del teatro, in Storia del teatro moderno e contemporaneo diretta da R. ALONGE e G. DAVICO BONINO, vol. I. La nascita del teatro moderno. Cinquecento-Seicento, Torino, Einaudi, 2000, pp. 5-118.
L. ZORZI, Il teatro e la città. Saggi sulla scena italiana, Torino, Einaudi, 1977.
M. PIERI, La nascita del teatro moderno, Torino, Bollati-Boringhieri, 1989
R. GUARINO, Recitare il teatro. Retorica e scena nel primo Rinascimento italiano, in Teatro, scena, rappresentazione dal Quattrocento al Settecento. Atti del Convegno internazionale di studi (Lecce, 15-17 maggio 1997), a cura di P. ANDRIOLI, G.A. CAMERINO, G. RIZZO, P. VITI, Galatina, Congedo Editore, 2000, pp. 111-23.
N. SAVARESE, Per un’analisi scenica dell’«Orbecche» di G. B. G. Cinzio, «Biblioteca teatrale», 2 (1971), pp. 112-57.
F. DOGLIO, Sulle prime rappresentazioni dell’«Orbecche» e Giraldi ‘corago’, «Critica letteraria», XLI, 159-160 (2013), pp. 291-307.
D. JAVITCH, The assimilation of Aristotle’s «Poetics» in sixteenth-century Italy, in The Cambridge History of Literary Criticism (vol. III: The Renaissance), edited by G. P. NORTON, Cambridge, Cambridge University Press, 1999, pp. 53-65.
A. CONTE, La rinascita della «Poetica» nel Cinquecento italiano, in La «Poetica» di Aristotele e la sua storia (Atti della giornata di studi in memoria di Viviana Cessi), a cura di D. LANZA, Pisa, ETS, 2003.
B. KAPPL, Die Poetik des Aristoteles in der Dichtungstheorie des Cinquecento, Berlin, de Gruyter, 2006.
C. SCARPATI e E. BELLINI, Il vero e falso dei poeti – Tasso, Tesauro, Pallavicino, Muratori, Milano, Vita e Pensiero, 1990.
B. WEINBERG, From Aristotle to Pseudo Aristotle, in Aristotle’s Poetics and English Literature, Chicago, Chicago University Press, 1965, pp. 195-200.
E. N. TIGERSTEDT, Observations on the Reception of the Aristotelian “Poetics” in the Latin West, «Studies in the Renaissance», 15 (1968), pp. 7-24, in part. p. 23.
FRANCISCI ROBORTELLI Paraphrasis in librum Horatii, qui vulgo De arte poetica ad Pisones inscribitur, in FRANCISCI ROBORTELLI Vtinensis In librum Aristotelis de arte poetica explicationes […], Firenze, Lorenzo Torrentino, 1548, pt. II, pp. 1-25.
A. BATTISTINI - E. RAIMONDI, Le figure della retorica. Una storia lette-raria italiana, Torino, Einaudi, 1990, p. 121.
VINCENTII MADII Brixiani et BARTHOLOMAEI LOMBARDI Veronensis In Aristotelis librum de poetica communes explanationes; MADII vero in eundem librum propriae annotationes […] (Venezia, Valgrisi, 1550).




DOI: https://doi.org/10.6092/2421-4191/2016.2.75-92

Refback

  • Non ci sono refbacks, per ora.


Creative Commons License
This work is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-NoDerivatives 4.0 International License.