La rieducazione minorile negli anni del fascismo in Italia. Immagini dall'Archivio dell'Istituto Luce

Stefano Lentini

Abstract


Il presente articolo si occupa di un tema scarsamente approfondito nella ricerca storico educativa italiana, cioè la rieducazione ed il trattamento penitenziario destinato ai minorenni in Italia, negli anni del fascismo. L’approfondimento del tema, in chiave storico-educativa, è stato effettuato prevalentemente attraverso l’analisi delle fonti iconografiche e cinematografiche messe a disposizione sul sito dell’Archivio dell’Istituto Luce, nel tentativo di mettere in connessione la storia dei Centri di rieducazione, istituti con il r.d.l del 20 luglio 1934 n.1404, con gli obiettivi pedagogici del Regime fascista.

This scientific paper deals with the rehabilitation of the penitentiary treatment for minors in Italy, during the Fascist era. The deepening of the theme, with a perspective of historical analysis, has provided consultation and analysis of iconographic and film sources made available on the website of the Institute Archives Light. The research objective is to put in connection the story of the re-education centers, established with r.d.l of 20 July 1934 n.1404, with the pedagogical objectives of the fascist regime.

Parole chiave


Rieducazione minorile; fascismo; Istituti penali per minori; Centri di rieducazione; Re-education Centers

Full Text

PDF